jump to navigation

Un’inaugurazione con i fiocchi al Delos BookClub May 11, 2007

Posted by eliver in : Eliver, Generale, Podcast, Second Life , trackback

Foto di gruppo al Delos BookClubL’evento di inaugurazione del Delos BookClub è stato molto divertente e simpatico, hanno partecipato numerosi resident – tra cui alcuni amici forumisti di Fantascienza.com ma anche semplici curiosi e vicini di casa – e l’atmosfera che si è creata è stata assolutamente fantastica. Da vero BookClub! :)

Nella foto di gruppo, i duri e puri che si sono trattenuti dall’inizio alla fine dell’evento, che si è concluso intorno alla piccola piscina in terrazza insieme a un simpatico alieno.

Ho utilizzato lo streaming live per i saluti iniziali miei e degli autori, per mandare Fantascienza.POD durante le pause e per passare l’intervista con Luigi Rosa, che è servita da innesco per la discussione sul libro. Dal punto di vista tecnico devo ancora migliorare, ma almeno il risultato c’è stato: gli ospiti sentivano!

Sono state fatte tante foto, sia da me che da tutti gli altri: le potete trovare sul mio Flickr

Unico neo della serata la “Region Full”, che ha iniziato a rimbalzare via le persone che volevano unirsi a noi verso le 21:30. Ringrazio comunque i nostri gentilissimi vicini Scarfiotti per averci aiutato ad avere un numero maggiore di presenze, togliendo qualche chair dalla loro terra.

Dopo il successo di questo evento, che mi ha dato una misura di quanto il pubblico si lasci interessare dagli argomenti del Delos BookClub, dovrò valutare se e come traslocare il club in una location più pratica e funzionale. Certo, sarà molto triste rinunciare alla bellissima cornice delle Cinque Terre e far sparire il club dalla piazza, ora che il caffè ha iniziato a popolarsi.

Vedremo…

Comunque, questo è il Log della public chat dell’evento.

Comments»

1. Lenoire - 11 May 2007

Ce ne fossero di più di eventi come questo!
La cultura su SL non sempre fa notizia… ogni volta che riesce a respirare così bene è giusto che abbia tutti gli onori che merita!