jump to navigation

La Bottega dell’Impossibile March 29, 2008

Posted by eliver in : Eliver, Generale , trackback

La bottega dell’impossibileE’ uno dei primi libri che ricordo di aver letto nella mia infanzia, un’edizione del 1976 di un libro che non risulta più ristampato né in Italia né sul mercato anglosassone. E’ sempre stato lì nella mia libreria di casa e poi mi ha seguito nel trasferimento a Milano, con la sua copertina grigia e il titolo rosa sulla costola. Chissà perché quel rosa, visto che si tratta di una storia di fantasmi!

Il libro è “The Ghost Shop” di Gerard F. Scriven (1948), e l’ho ripreso in mano di recente per i reading dal vivo al bookclub. Cercavo qualcosa di carino, che fosse coinvolgente ma non troppo impegnativo, e la struttura a capitoli autoconclusivi di questo libro – uniti in una leggera continuity – mi sembrava perfetta.

Solo che rileggerlo mi ha fatto venire la voglia di saperne di più :)

Così mi sono fatta un bel giro sui bookstore italiani, americani e inglesi e… beh, non ho trovato un bel niente! Niente di niente neppure su eBay. Quindi, ultima spiaggia, ho fatto un salto su Abebooks e, incredibilmente, ho trovato ben tre copie del libro originale, sparse per il mondo.

Quella che ho acquistato – al modico prezzo di 50$ – stava svernando in Sud Africa, e ieri sera è giunta a Milano, tutta bella protetta dentro una busta imbottita piena di francobolli esotici.
Un librino minuto, con la copertina di tela color senape e la carta di quel bel color crema dei libri di un tempo. Qua e là, ghirigori di matita di qualche bambino britannico, o forse sudafricano, e l’angolino di una pagina strappato come con un morso.
Moltissimi disegni a china accompagnano la storia del signor Ivanish (in italiano, il signor Evanescente) e della sua bottega dei fantasmi, dove soltanto chi ha veramente bisogno può andare a noleggiare Terrore Strisciante o Carolina Tagliagole per qualche ora, e cacciare via un vicino molesto.
Gli altri, quelli che si avvicinano alla vetrina chiusa da una tenda soltanto per curiosare, trovano la porta chiusa.

The Ghost Shop

Comments»

1. Silvio Sosio - 29 March 2008

Proprio una bella storia :-)
Mi fa venire in mente “In viaggio coi miei gatti”…
S*

2. Pesc Spad - 29 March 2008

accidenti S*ommo !!!

stavo per postare anch’io lo stesso *IDENTICO* commento

Travels With My Cats l’ho ascoltato per la prima volta l’estate scorsa – per chi se lo volesse sentire c’è l’audiolibro in inglese al link qui di seguito – è gratis! – è facile – non è neanche lungo.

http://escapepod.org/2006/11/30/ep082-travels-with-my-cats/

3. Sheldon Pax - 31 March 2008

Il S*ommo ha fatto anche di meglio: l’ha pubblicato. 😉

4. Chiara - 31 March 2008

CIAO…
Sto cercando il libro in Italiano per mia mamma ma sembra che non ce ne sia alcuna copia in Italiano.

Qualcuno di voi lo ha trovato da qualche parte o mi sa dire dove posso trovarlo.

Cerco l’edizione che ha tutti i racconti.

Grazie

5. eliver - 31 March 2008

Ciao Chiara,
io possiedo solo la mia copia in italiano e ora quella in inglese.
Ti consiglio di tenere sotto controllo eBay e i siti che trattano libri usati in italiano.

Certo, se S* decidesse di ripubblicarlo in italiano, gli curerei volentieri la traduzione :)

6. Claudio - 4 April 2008

Ciao ragazzi,
anch’io per il compleanno di mamma cercavo “la bottega dell’impossibile”… La mami se lo ricordava come “La bottega Evanescente”… settimane ma nulla in tutta internet.. Poi l’intuizione del Signor Evanescente.. ed ho trovato solo questo post.

Certo sarebbe veramente fantastico se si riuscisse a condividere.
Se si dovesse decidere di farlo… e’ magari eliver 😉 ….sarebbe apprezzatissimissimissimo!!! Mi raccomando fai sapere!!

Salut, Claudio

7. Galerius - 3 July 2008

Qualcuno che parla con competenza e amore de “La Bottega dell’impossibile”…possibile ?! Pensavo non se lo ricordasse nessuno ! E invece scopro che ci sono diversi altri “cultori”.:)
Quel libro è tra i miei ricordi più cari , lo lessi alle medie in un’edizione dei primi anni ’60 ( Fratelli Fabbri ? ), cartonata, con quelle illustrazioni dallo stile “vecchiotto”, da libri di fiabe di quaranta, cinquant’anni fa.
Cosa non darei per riaverlo tra le mani…o almeno perchè venisse ripubblicato…

8. eliver - 3 July 2008

Ho fatto una nuova ricerca sui siti italiani ed è venuta fuori questa edizione italiana del libro. Magari è + facile da trovare rispetto a quella degli anni 70! Vale la pena di provare, no?

La bottega degli spettri
di Gerard f. Scriven
# ISBN: 9788845026942
appendice didattica di Sergio Bitossi ;
traduzione di L. Bornettini Magliano
Milano : Gruppo editoriale Fabbri, 1986
Collana: Letture giovani
109 p. ; 24 cm

9. Galerius - 3 July 2008

Grazie, Eliver….sì, sapevo anche di questa edizione ( tanto da averla inserita nelle Ricerche di eBay ). Ma ora che l’hai ricordata, ho nuovamente fatto una ricerca in rete. Trovata e ordinata ! Incrociando le dita…:)

10. eliver - 3 July 2008

Grandissimo Galerius!
Dove l’hai beccata, se non sono indiscreta? :)

Spero che, quando ti arriverà, avrai voglia di condividere con noi le tue impressioni sul libro dopo tanti anni e, magari!, la copertina scannerizzata, che manca anche su Anobii.

11. Galerius - 3 July 2008

Ahi ahi…ho cantato vittoria troppo presto, Eliver.
Il libro in effetti si trovava qui
http://www.guida.it/pgmphp/main7.php?DO=scheda&codice=41770
ma mi hanno risposto che è esaurito ( cosa che dalla pagina non si poteva evincere, però ).
Peccato ! L’avrei riletto proprio volentieri.
Non rimane che sperare in qualche fortunoso ritrovamento, come già mi è capitato qualche altra volta.

12. Perdido - 24 October 2008

Incredibile! Capito su questo blog facendo lo stesso genere di ricerche “nostalgiche” del suo autore. Anch’io ho letto l’edizione Fabbri dei primi anni 70 (sono un po’ più vecchietto). E’ un peccato che certi romanzi per l’infanzia non siano più reperibili nel nostro paese. Forse troppo arguti. Ho sempre fantasticato su un film di Tim Burton ispirato alle gesta del signor Evanescente e dei suoi fantasmi. Memorabile la notte in cui “Scheletro Strepitante strepitò invano”. Un trip infantile (ma non solo) davvero indimenticabile.

13. luca - 17 June 2009

Ciao a tutti.

Sto cercando questo libro da quando avevo sette anni.
Per favore, troviamo un modo tutti insieme di metterne una copia in circolazione, una scansione magari… quante pagine sono?

Eliver te ne sarei molto grato, al momento pare che tu sia l’unica persona che possa aiutarci. Faresti delle fotocopie e me li manderesti per posta? ovviamente pagheri per tutto quanto.
E’ molto importante che io riesca a rileggere quel libro, e’ una ricerca che dura da 20 anni.
Grazie .
LUCA.

14. eliver - 18 June 2009

Ciao Luca, è bello trovare tante persone che condividono la passione per un libro così particolare :)
Quasi quasi apro un gruppo su Facebook!! ^_^
Quanto alla proposta di condividerlo, diciamo che ci penserò.
E ovviamente vi terrò informati!

A presto,
Eliver

15. eliver - 21 June 2009

Ho creato un gruppo Facebook dedicato alla Bottega dell’Impossibile di Gerard F. Scriven! Iscrivetevi anche voi, magari riusciamo a farlo ripubblicare! :)

http://www.facebook.com/home.php?ref=logo#/group.php?gid=94372638180&ref=nf

16. McMarcoP - 1 July 2009

Noooooo!
Allora non sono l’unico che se lo ricorda… ho 34 anni, gli ultimi 25 passati, a parte altri dettagli, a cercare una copia di questo libro che mi facevo prestare ogni paio di mesi da una compagna di scuola elementare… finché lei non si è trasferita a Modena e io sono rimasto senza libro!
Mi piacerebbe tanto poterlo far leggere (in inglese) alla mia fidanzata…

17. eliver - 4 July 2009

/me spolvera lo scanner…
Forse se recuperassi l’edizione inglese – librino vecchissimo – nessuno si risentirebbe. Che dite?

18. McMarcoP - 6 July 2009

Oooooh, sarebbe meraviglioso!

(PS: – Clipart è arrivato a casa dei miei in Italia, me lo portano dopodomani).

19. Luca - 15 July 2009

si, direi di si!

20. McMarcoP - 3 September 2009

‘proposito, Clipart mi è piaciuto molto.
Allora, ci sono novità? :o)

21. McMarcoP - 14 September 2009

AbeBooks, santa AbeBooks.
Più di 50$ (o di 50€), ma c’è addirittura la sovracoperta che raffigura uno spettro (Carolina Tagliagole, confrontando il disegno con quelli interni, ma senza pugnale) che – sorridente – si lancia in un vicoletto… Fingle Street, ne sono sicuro. E ho anche trovato la buona vecchia edizione in italiano…

22. eliver - 14 September 2009

@McMarco: allora? vedere, vedere!! Mandaci la copertina, almeno :)
Sono troppo curiosa!

23. McMarcoP - 16 September 2009

Mando su Facebook? :o)

24. McMarcoP - 16 September 2009

Scemo io, c’e’ Imageshack!
http://tinyurl.com/1-Ghost-Shop
http://tinyurl.com/2-Ghost-Shops

25. eliver - 16 September 2009

Beeeeeeeeelle!! Che gran colpaccio, il librino con quella copertina :)

26. McMarcoP - 19 September 2009

Ne e’ valsa la pena!

27. Roberto - 22 September 2014

ciao ….. anche io l’ho letto da bambino ma non riesco più a trovarlo….. ne vorrei tanto una copia :-(

28. loriana - 19 June 2015

Siii!!!! Non sono mai riuscita a ricordare il titolo ma ricordavo da sempre la copertina! Ora sto negli stati uniti da 8 anni e I miei sono qui in vacanza da me…ne parlavamo e mi han detto che forse li abbiamo ancora! Vedremo che succedera’ quando tornano in italia! Io avevo 3 libri :)

29. Alice - 18 December 2015

Ciao! Cercavo tracce di questo libro che è rimasto tra i ricordi più belli della mia infanzia, e mi sono imbattuta in questo articolo.
Io ho l’edizione Fabbri del 1986 (come faccio a postare la foto?), dove quello che voi chiamate Signor Evanescente si chiama Signor Mezzombra

30. eliver - 18 December 2015

Ciao Alice, che curioso il Signor Mezzombra! Non l’avevo mai sentito! Per la foto, unisciti a noi sul gruppo facebook dedicato alla Bottega, lo trovi qui https://www.facebook.com/groups/94372638180/
A presto! Eliver

31. Alice - 18 December 2015

Grazie mille Eliver, vado subito a vedere!

32. Alessio - 26 December 2017

Ok, ora inorridirete: non ho mai saputo come andava a finire questo cazz di libro! La mia versione aveva un difetto di stampa e le ultime pagine non erano stampate!!!!! La stampa terminava quando c’era uno degli ultimi spettri in azione credo, c’eran tre killer che volevano ammazzare un produttore di spazzolini mi pare e … crepava così!
Ricordo che chiesi a mia madre di ricopmprarmelo ma “prima finisci gli altri libri che abbiamo a casa!!”
‘tacci suoi! :/

Non è che qualcuno avrebbe la versione in ebook? Pago in vino e/o alcolici vari!!!!

33. eliver - 26 December 2017

Ciao Alessio, benvenuto e buone feste! Ti ho approvato sul gruppo FB. Ci leggiamo di là 😊 e sì, il libro completo ce l’abbiamo in PDF, con la fine e tutto quanto!