jump to navigation

Una nuova recensione di Clipart May 12, 2009

Posted by eliver in : ClipArt, Eliver, Generale, Podcast, Racconti , trackback

Sul suo blog, Scarweld ha pubblicato una recensione del mio romanzo ClipArt. Grazie Scarweld, sono felice che la storia ti sia piaciuta!

Clipart è un romanzo piacevole, che si legge come un fumetto. La sua prima pubblicazione risale al 2003 ma, a distanza di sei anni, riesce a mantenere la sua freschezza. Apprezzato molto anche nella sua versione podcast, Clipart è una storia coinvolgente e ben costruita da un’autrice con una grande capacità di raccontare, che dimostra di trovarsi a suo agio anche in argomentazioni più complesse (si legga l’ottimo racconto di fantascienza militare “Embargo” inserito nel numero 1544 di Urania).

Chi sta minando la reputazione del potente David Xander con un videoclip? Qual’è il terribile segreto che nascondono quei fotogrammi? Sarà l’affascinante Alexandra Hill, guardia del corpo personale e perdutamente innamorata del suo capo, a doverlo scoprire, avventurandosi nei bassifondi della City e oltre, nel deserto delle Wastelands, tra motociclisti, mutanti, Yakuza e delinquenti informatici, in uno stile che è un melting di cyberpunk, manga e post-atomico.
Il finale (che ovviamente non sto qui a raccontarvi) dimostra come anche una storia semplice e priva di “illuminazioni cosmiche” possa donarci comunque diversi spunti di riflessione sul presente.

Mi si conceda un piccolo accostamento. Il deserto delle Wastelands dove si avventura Alex nella sua ricerca, mi ha ricordato alcune scene del film “Judge Dredd” diretto da Danny Cannon (produttore esecutivo dei vari C.S.I.) e interpretato da Stallone.
Forse non è una coincidenza che il capo di una banda di malviventi si chiami proprio “Judge”… 😉

Leggi la recensione di Scarweld su http://scarweld.blogspot.com/2009/05/clipart-di-elisabetta-vernier-collana.html

Comments»

no comments yet - be the first?