jump to navigation

SL Jargon: Il vocabolario di Second Life secondo Eliver (1-A) June 26, 2009

Posted by eliver in : Eliver, Generale, Second Life, SLvocabolario , trackback

Ok, forse è un’impresa titanica, ma ci voglio provare ugualmente. Non farò un unico post, ma una serie, e creerò ad hoc una nuova categoria SLvocabolario per trovarli tutti in un colpo.

Ma ora bando alle ciance, e iniziamo :)

512, 1024, 2048, etc.
Sono le dimensioni standard di un terreno in Second Life, misurate in metri quadrati (sq.). Il vostro primo 512 lo comprate quando diventate utenti Premium, e non ci pagate le tasse alla Linden (Fees). Un’isola intera misura 65536 sq.

Abuse report
E’ una denuncia alla Linden contro qualcuno, quando questo viola le regole di Second Life, in particolare le Big Six. Ma potreste beccarvene uno anche dal vostro vicino, per quel coso orrendo che avete rezzato dietro casa sua, che gli rovina il panorama. Se qualcuno vi fa un abuse report iniziate a preoccuparvi: potrebbe avere effetti molto seri sul vostro account, dal blocco fino alla disattivazione.

 Alt
Sta per Alternate Account ed è una sorta di avatar di scorta che alcuni utenti si attivano, per necessità o per divertimento. Molte persone che lavorano su SL hanno un Alt aziendale, di solito vestito come un pinguino. Altri, invece, hanno un alt maialo che usano per andare in quei posti dove nessuno porterebbe mai il proprio avatar principale, pena restare sputtanato a vita. Se vi fate un Alt serio e vi mettete in contatto con persone che vi conoscono con il vostro avatar principale, è buona educazione informarle che siete sempre voi. Potete anche provare a barare, ma alla fine verreste sgamati, perché il gossip su SL viaggia più veloce della luce.

Animazione
Gli avatar di solito hanno dei movimenti spontanei piuttosto generici. Le animazioni, che possono essere acquistate o realizzate con appositi programmi, permettono movimenti e pose specifiche più rifinite: una seduta personalizzata, un modo di camminare particolare, un modo diverso di volare, etc.
Per utilizzarle, dovete acquistare un accessorio invisibile che si chiama AO. Può essere costoso ma è indispensabile per essere credibili – solo i niubbi non hanno l’AO. Le animazioni possono anche essere utilizzate per costruire delle poseball, che abbinano una certa animazione a un dato oggetto.

AO
Sta per Animation Overrider, ed è uno script che sostituisce le animazioni di base dell’Avatar con animazioni e pose acquistate, realizzate in modo più raffinato. Esistono moltissimi modelli di AO, maschili e femminili, e c’è la possibilità di personalizzare gli AO commerciali con animazioni aggiuntive. Oltre agli AO che sostituiscono le animazioni standard, ci sono anche quelli che vi permettono, per esempio, di nuotare.

Avatar, AV
L’avatar è il vostro corpo virtuale dentro Second Life. Viene chiamato anche avie. In SL è importante non confondere il corpo con la persona: evitate quindi di dire “ho conosciuto un nuovo avatar”, se conoscete un nuovo residente. Qualcuno potrebbe pensare che avete incontrato un residente che conoscevate già, ma in una forma (avatar) diversa. Questo, d’altro canto, può succedere spesso. Nell’inventario di un vero residente di solito ci sono sempre un certo numero di avatar alternativi, normali ma a volte anche bizzarri. Ricordatevi infatti gli AV in SL non sono necessariamente umani: ce ne sono di tutte le forme e dimensioni.

Away
Quando un utente non muove il proprio avatar per un certo periodo di tempo, l’avatar si “addormenta” e viene indicato come away. Questo sta a indicare che l’utente dietro la tastiera è momentaneamente assente (AFK – away from keyboard).  Purtroppo si può finire in away anche quando si ascolta una conferenza, quindi per non sembrare maleducati ricordatevi di muovere il mouse ogni tanto, altrimenti il conferenziere penserà che avete parcheggiato l’avatar sulla sedia e siete andati a farvi una birra in RL, mentre lui si sgola per intrattenere il pubblico.

Comments»

1. Opensource Obscure - 27 June 2009

perche’ non espandere i glossari gia’ esistenti invece di reinventare la ruota? credo che ce ne sia piu’ di uno, dal wiki di secondlifeitalia al wiki ufficiale.

2. eliver - 27 June 2009

Ciao Open, lo faccio qui semplicemente perché per me il vocabolario è un pretesto, una sorta di fil rouge che mi permette di continuare a raccontare SL secondo la mia esperienza. Se poi qualcuno lo troverà interessante – oltre che divertente – meglio così.

3. eliver - 27 June 2009

Ho integrato il titolo del post, così forse l’intento è più chiaro :)