jump to navigation

Recensioni di Clipart

Da Fantascienza.com

Clipart è un’opera che corre sul sottile crinale che divide cyberpunk e thriller.”  [leggi]

Dal blog MedioMondo

“Qualcuno possiede una clip in grado di rovinare la reputazione di David Xander che, dietro la facciata di incorruttibile finanziere, nasconde la cattiveria affaristica tipica di un alto dirigente delle Zaibatsu o, per disturbare i classici del fumetto, un Bruce Wayne che abbia per alter ego Joker e non Batman.” [leggi]

Dal Blog di Scarweld

Clipart è un romanzo piacevole, che si legge come un fumetto. La sua prima pubblicazione risale al 2003 ma, a distanza di sei anni, riesce a mantenere la sua freschezza. Apprezzato molto anche nella sua versione podcast, Clipart è una storia coinvolgente e ben costruita…” [leggi]

Dal Blog di Sheldon Pax

“Premetto che ho letto Clipart un paio di anni fa, lo recensisco solo adesso perché solo adesso ho un sito ben avviato; perché la stessa Eliver lo sta rilasciando gratuitamente come audiobook e lo sto ripassando volentieri e perchè, in seguito all’ascolto del podcast, ho finalmente letto il suo seguito: Beginning, che conclude e, in un certo senso, completa il precedente romanzo.” [Leggi]

Un commento di Luigi Rosa

Dicono che il cyberpunk sia morto, ma Delos Books non ci crede molto e tra i romanzi di questo genere presenti nel suo catalogo troviamo Clipart di Elisabetta Vernier. È un romanzo molto gustoso, che nasce, per stessa ammissione dell’autrice, con il puro scopo di intrattenere il lettore; non è quindi un mattone da mal di testa, ma un buon modo per trascorrere il tempo. [Leggi]

Altri commenti

Clipart su Anobii

Altri commenti sulla prima edizione di ClipArt sono disponibili sul mio vecchio forum, ora chiuso (ma ancora leggibile):
http://www.kranio.com/forum/viewforum.php?f=2

Comments»

no comments yet - be the first?